Home / Smorfia / Numeri / Significato del numero 48 nella Smorfia Napoletana

Significato del numero 48 nella Smorfia Napoletana

Significato del numero 48 nella Smorfia Napoletana

Il morto che parla – ‘o muorto che pparla

Il numero 48 nella smorfia napoletana viene rappresentato dal morto che parla. Nella cultura popolare napoletana si guardava alla quotidianità ed alle tappe fondamentali della vita umana e quindi anche all’ultima, a quella che ognuno di noi spera si arrivi il più tardi possibile, la morte.

Il popolo partenopeo è riuscito, anche in questo caso, a mostrarci l’evento anche da un altro punto di vista, e come di consueto è riuscito a volgerlo a proprio vantaggio assegnandogli un numero.

Secondo la numerologia effettivamente il 48 avrebbe un qualche significato trascendente ma, rimanendo nel tema smorfia, si può tranquillamente affermare che questo numero non vuole assolutamente avere relazioni con l’aldilà, ma vuole intendere piuttosto la presenza, ancora concreta, del morto tra noi.

Il morto che parla può significare che con molta probabilità, la persona defunta, ci manca. Molto probabilmente abbiamo voglia di sentire di nuovo la sua voce e di seguire i suoi consigli che, purtroppo, non possiamo più sentire per ovvi motivi.

Significato del numero 48

Nei sogni

Sognare il morto che parla che si aggira per casa o che si rivolge o tenta di rivolgersi al dormiente sta a significare che l’assenza del caro estinto è molto sentita, il sognatore molto probabilmente non è ancora riuscito a rielaborare il lutto, inoltre, potrebbe anche significare che una parte dell’inconscio e della personalità del dormiente è andata smarrita, dimenticata e che cerca di trovare una strada per poter riaffiorare in superficie.

In definitiva, quando in un sogno appare un morto che parla, significa sempre che si ha a che fare con un senso di perdita sul quale il soggetto non si è ancora soffermato a riflettere e che il suo inconscio lo sta invitando a fare in modo tale da ristabilire un equilibrio psicologico ed emotivo.

Al morto che parla abbiniamo quindi il 48, ma se si alza dal letto o dalla bara avremo il numero 7, mentre diventa 8 se il defunto si muove come se fosse vivo e vegeto.

Ulteriori significati del numero 48 nella smorfia:

Significato del numero 48 nella Smorfia Napoletana

ABITAZIONE, AGGRAVAMENTO, ALTALENA, AMABILE, ARMATURA, AVVOCATO, BACCHE, BATTITO, BOMBA, CALCIO, CALLIGRAFIA, CARRETTIERE, CEFALO, CONCENTRARSI, CONDUCENTE, CONTRIBUTO, CORTINA, CRESTA, DICHIARAZIONE, DISUMANO, GIORNO, INSETTO-I, LANCIA, OLIVA-E, OTTENERE, PANCA, PAPPAGALLO, PARAMENTE, PAZIENZA, POESIA, RAGGIUNGERE, REBUS, RESA, RICOPIARE, SCIMMIA, SCORTARE, SFASCIARE, TIARA, TRAPANO, VALUTARE, VEGLIONE

Scarica GRATIS l’eBook con i numeri della Smorfia Napoletana dalla A alla Z

Admin

Sono un blogger appassionato di news, animali, sport e sono l'autore di questo sito web. Ho collaborato per diversi anni con lo staff di ScuolaZoo e attualmente collaboro con diversi altri siti di divulgazione sia generalista che di settore.
x

Check Also

smorfia

La Smorfia Napoletana numeri da 1 a 90

La Smorfia Napoletana  —>  <— Origini della smorfia napoletana Ancora oggi non ...