Home / Smorfia / Numeri / Significato del numero 73 nella Smorfia Napoletana

Significato del numero 73 nella Smorfia Napoletana

Significato del numero 73 nella Smorfia Napoletana

L’ospedale – ‘o spitale

Il numero 73 nella smorfia napoletana viene rappresentato dall’ospedale. L’ospedale o, raramente, nosocomio (dal greco νόσος, nósos, “malattia” e κομεῖν, komeîn, “curare”) è un’istituzione per l’assistenza sanitaria, il ricovero e la cura dei pazienti.
Può essere costituita da un complesso di edifici e strutture in cui personale specializzato fornisce trattamenti per curare pazienti affetti da malattie allo stadio acuto oppure trattamenti di analisi e prevenzione medica o infine di convalescenza o rieducazione fisica.

I templi e santuari furono le prime istituzioni che tentavano di guarire i malati. Erano presenti nell’antico Egitto, a Babilonia, in Ionia (a Coo), in Oriente.
La medicina antica era essenzialmente religiosa teurgica. Omero racconta come alcuni personaggi possedevano la conoscenza delle erbe per guarire non solo divinità, ma anche esseri umani, e che hanno appreso quest’arte da qualche dio; il dio diffonde la malattia, il dio salva. I templi greci dedicati al dio della medicina Asklepio potevano ammettere i malati, che aspettavano che il dio li guidasse in un sogno. I romani adottarono il suo culto, e a Esculapio fu costruito un tempio (291 a.C.) su un’isola nel Tevere a Roma, dove si praticavano riti simili.

Il tempio però non era comunque paragonabile a una primitiva sede ospedaliera. Fu solo grazie a Ippocrate, il padre della medicina, che l’arte di guarire non solo si laicizzò, ma iniziò a basarsi su fondamenta razionali. Il medico ippocratico inizialmente era un professionista itinerante, che si spostava di città in città esercitando in un ambulatorio iatréion.

I medici asklepiadi dei templi greci rimarranno i principali detrattori della medicina ippocratica, denunciandone l’improvvisazione, ma la tekné si diffuse in tutto il mondo ellenico e poi anche a Roma.

A Roma la medicina laica si praticava nella taberna, una sorta di locanda dove si mangiava, si dormiva e si potevano ottenere prestazioni sessuali, a cui poteva anche essere annesso un herbarium (erbario), nel quale il medico preparava i farmaci con le erbe portate dai raccoglitori rizotomoi. Ma la gran parte della medicina si praticava sul fronte di guerra: i valetudinaria erano infermerie dove venivano raccolti i soldati con gravi traumi bellici o per le patologie dovute al soggiorno in luoghi insani. (Wikipedia)

Andiamo a vedere qual è il significato dell’ospedale nei sogni.

Significato del numero 73

Nei sogni

Quando appare in sogno un ospedale, sia che ci si trovi all’interno piuttosto che all’esterno,  ha molteplici significati e, in ogni caso, significa che l’inconscio ha rilevato un problema.

Se nel sogno il dormiente viene particolarmente colpito dalle immagini dei pazienti, è probabile che stia vivendo un periodo stressante e che ha bisogno di un po’ di relax. La stessa valenza ha se si sogna di essere un paziente dell’ospedale stesso.

Qualunque sia la parte interpretata nella visione onirica ambientata in una struttura ospedaliera il significato principale rimane invariato e cioè che l’inconscio sta segnalando al sognatore che ha bisogno di riposarsi per ritrovare la calma interiore ed esteriore.

L’interpretazione si fa più grave se oltre al ricoverato, si vede del sangue oppure se si vede un cadavere. In questo caso è plausibile che il dormiente stia soffrendo molto e non riesce a superare la scomparsa di una persona cara alla quale si sentiva molto legato.

Sognare di vedere una persona in ospedale rappresenta una preoccupazione, forse ci si sente responsabili di aver fatto del male ad una persona importante.

Nei tarocchi

Nella cartomanzia non è presente alcuna carta da poter associare alla figura dell’ospedale.

Il significato del numero 73 nella smorfia ha ulteriori interpretazioni:

Significato del numero 73 nella Smorfia Napoletana

AMMOGLIARE-ARSI, BECCACCIA, BUSSOLA, CIRCUIRE, COMMERCIANTE, COMUNICARSI, DECRETO, DENUNCIA, GIACCA, IMBARAZZO, PARRICIDA, PARTIRE, PELLEGRINAGGIO, POSSEDERE, PREPARARSI, REGINA, RETTILE, RIATTACCARE, SBOTTONARSI, SCALARE, SEDANO, SPIEDO, TORACE, TRANSITARE, TRASPORTARE, VIALE

Scarica GRATIS l’eBook con i numeri della Smorfia Napoletana dalla A alla Z

Admin

Sono un blogger appassionato di news, animali, sport e sono l'autore di questo sito web. Ho collaborato per diversi anni con lo staff di ScuolaZoo e attualmente collaboro con diversi altri siti di divulgazione sia generalista che di settore.
x

Check Also

smorfia

La Smorfia Napoletana numeri da 1 a 90

La Smorfia Napoletana  —>  <— Origini della smorfia napoletana Ancora oggi non ...